Bruschette con pecorino sardo, rosmarino e miele
qualcosa di me! | spuntini golosi

Bruschette con pecorino sardo e miele

4 aprile 2018

bruschette, pecorino sardo, miele e rosmarino e il pranzo di Pasqua comincia!

Bruschette con pecorino sardo, rosmarino e miele 2

Lo scorso autunno ho partecipato ad un “garden party“. Erano i primi di novembre, il tempo era magnifico e una mia amica ha approfittato del clima caldo per organizzare un’ultima tavolata all’aperto in campagna.
Nessuna villa di lusso o giardini all’inglese, semplicemente la cascina dove la mia amica vive e coltiva un piccolo orto.
Un posto suggestivo, ma io sono di parte, oltre ad essere molto legata alla mia amica, amo moltissimo la campagna.
Certo, io parlo da una posizione privilegiata, ovvero dell’ospite che, sebbene non stia ferma ad aspettare che sia tutto pronto, non deve sicuramente occuparsi dell’orto o delle mille incombenze quotidiane.

L’ho scritto e riscritto, sono mattiniera. In quel fine settimana, la voglia di passeggiare nei dintorni di mattina presto aveva investito anche mio marito e un paio di amici, così di buona lena, dopo un caffè veloce, siamo andati in giro ad esplorare.
Poi, una volta rientrati, colazione. A quel punto, abbiamo incominciato a cucinare. Lo spirito del fine settimana era stare insieme, però, il piacere era anche stare tutti (o quasi) a cucinare e preparare il pranzo.
Eravamo un bel po’ di persone e c’era tantissimo da fare. In primis preparare il pane, compito che mi sono assunta senza indugi.
Ho fatto diversi impasti, fra i quali il pane integrale alle noci.

Bruschette con pecorino sardo, rosmarino e miele

Eppoi legumi in umido, farro, crostate e così via. La padrona di casa ci aveva promesso formaggi fantastici acquistati in loco e mai promessa fu più veritiera.
Però, volevo preparare delle bruschette che erano tanto piaciute a me e mio marito realizzate con un buonissimo pecorino sardo stagionato e così tra un golf e un libro, in valigia,  trovò posto il pecorino.
Preparazione semplice, ma molto golosa. In pratica dopo aver tostato il pane e sfregato con l’aglio, ho aggiunto il pecorino tagliato a pezzettini, meglio ancora se grattugiato, rosmarino e miele di acacia.
Le bruschette furono molto apprezzate e ho pensato di rifarle per Pasqua.

Pecorino sardo per bruschette

Bruschette con pecorino sardo, miele e rosmarino

ingredienti per 4 bruschette:

4 fette di pane integrale con le noci,
4 fette sottili di pecorino toscano stagionato,
un aglio,
miele q.b.,
un rametto di rosmarino.

Tostate su una piastra di ghisa le fette di pane, sfregatele con l’aglio, aggiungete il pecorino tritato finemente, qualche ago di rosmarino tritato e il miele. Servite subito.

Bruschette con pecorino sardo, rosmarino e miele

Print Friendly, PDF & Email

Only registered users can comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *