muffin | spuntini golosi

Muffin con carote e mandorle

14 novembre 2017

Muffin con carote e mandorle 6

Okkei, lo ammetto, la colazione, da pasto negletto, per me è diventata un momento della mia giornata moooolto importante. Se in passato, spesso, sono uscita di casa, dopo aver bevuto frettolosamente un tè, nel corso del tempo, ho iniziato a dedicare a questo pasto sempre più tempo.
Oggi mangio, fette biscottate (due o tre), miele, yogurt e frutta fresca, talvolta nello yogurt aggiungo frutta secca e semi.
Sembra una colazione faraonica ed impegnativa, anche in termini di tempo, sia per prepararla che per consumarla, invece, se ci si organizza, si sta dentro con i tempi, per fare tutto con calma.
Senza bisogno di voler entrare nel merito di questioni noiose, mentre il tè è in infusione preparo la frutta. Lo yogurt basta tirarlo fuori dal frigo. Semi e frutta secca basta aggiungerli allo yogurt et voilà, ecco pronta in 5 minuti la colazione.

Muffin con carote e mandorle 7

Ora, non è che voglio raccontarvi per filo e per segno la mia colazione tipo, però, aggiungo che non faccio mai la colazione al bar.
Non amo croissant & affini, non li trovo salutari. Molto raramente, se decido di vedermi con un’amica, vado in un bel posticino di fiducia, e prendo un croissant veg, o anche normale. Ma è molto difficile, preferisco vedermi con le amiche in altri momenti.
Eh si, per me la colazione deve essere golosa, non eccessiva e soprattutto salutare.

Muffin con carote e mandorle 2

E come tutte le cose della mia vita, non rigida o vincolata a schemi. Quindi, partendo dalla colazione tipo che vi ho descritto, ci sono mille varianti.
La frutta secca mi piace tutta, però, per le proprietà nutrizionali, per colazione preferisco le mandorle.
Per non complicarmi la vita le compro già sgusciate, però, con la pellicina, che tolgo, dopo averle sbollentate per qualche secondo in acqua.
E le mandorle qualche settimana fa, sono finite in questi muffin.
Carote e mandorle. Un classico, non ho inventato niente di nuovo. Ma un classico che ha avuto molto successo.
Un piccolo delizioso muffin, perfetto col tè, la frutta fresca, lo yogurt.

Mandorle

Anche per questi muffin ho preferito utilizzare mandorle pelate da me. E per farina ho usato un mix di farina semi integrale e integrale in parti uguali, più amido di frumento. Il risultato era un muffin morbido, ma croccante per le mandorle e le carote.

Muffin con carote e mandorle 5

Muffin con carote, mandorle e uva passa

ingredienti per 6 muffin:

100 di farina semi integrale 2 e integrale (50 g. + 50 g.)
50 g. di amido di frumento,
125 g. di yogurt bianco,
45 g, di mandorle,
una carota,
65 g. di latte,
un cucchiaio di uva passa,
un uovo,
un cucchiaio di olio extravergine di oliva,
8 g, di lievito istantaneo per dolci.

Pelate le mandorle, ponendole per qualche secondo in acqua bollente ed esercitando una breve pressione. Tritatele a coltello. Ammollate l’uva passa e tritate la carota.
Setacciate farine, amido e lievito, aggiungete l’uovo, il latte, lo yogurt e l’olio extravergine e mescolate velocemente. Unite la carota grattugiata, le mandorle e l’uva passa strizzata ed asciugata.
Mescolate bene, quindi ponete la pastella in uno stampo da muffin.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Muffin con carote e mandorle 3

Print Friendly, PDF & Email

Only registered users can comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *