spuntini golosi

Tortine con noci, miele e rosmarino

9 ottobre 2017

Tortine con miele, rosmarino e noci 3

Capita che una mattina ti svegli e decidi che vuoi fare colazione con pane fresco, o “qualcosa di stuzzicante“. Però, in casa non hai una panetteria e se vuoi il pane fresco devi andare a comprarlo. Quanto alla cosa stuzzicante, mah, non era ben chiaro cosa fosse realmente.
Il tempo c’è. Così infili jeans, sneakers, una camicia e vai alla panetteria di fronte casa. E, una volta lì, capisci perché, fino ad oggi non ci sei mai andata.
La scelta è poca e quello che c’è, ti fa venire voglia delle fette biscottate sempre presenti in credenza. Quanto alla cosa stuzzicante, fra una vasta scelta di focacce, pizze, pizzette e varie, non c’era niente di allettante.
Così, una volta a casa, dopo aver fatto colazione, pensi che è arrivato il momento di fare un dolcetto, qualcosa di stuzzicante.

Okkei, la faccio breve. 🙂 In panetteria ho preso due panini, piuttosto modesti, ma la signora del negozio era gentile e mi spiaceva andar via senza comprare niente.
Un panino (piccino, piccino) l’ho mangiato per colazione, spalmato col miele e poi, ho pensato, che non avevo impegni stringenti, e potevo anche preparare qualcosa.

Poiché non era ben chiaro se il qualcosa di stuzzicante fosse dolce o salato, ho optato per delle tortine neutre che potessero accompagnare formaggi, uova in tegamino, ma anche confetture.
Una tortina a tutto pasto, buona dalla colazione alla cena, passando per la mia adorata merenda.

In un battibaleno ho deciso gli ingredienti. Miele, semi, ben tre: papavero, sesamo e zucca, noci, molte noci, volevo qualcosa di croccante, invece del latte succo di limone che ha regalato profumo, sapore e leggerezza eppoi un mix di farine – io l’ho comprata già confezionata – ovvero, grano duro, grano tenero, farro, segale, riso, grano saraceno e mais. E per terminare il rosmarino, che amo proprio tanto.
Le tortine erano davvero buonissime, morbide, ma nel contempo lievemente croccanti, semi e noci, abbinati al limone creava un delizioso abbinamento.
Mio marito ha apprezzato molto anche il retrogusto dato dal miele, e deve aver apprezzato anche tutto il resto, visto che ne ha mangiate cinque, su sei….. 🙂

Tortine con miele, rosmarino e noci 4

Tortine con noci, miele e rosmarino

ingredienti per 6 tortine

120 g. di mix di farina, più un po’
55 g. di noci,
una manciata di semi di sesamo, papavero e zucca,
un cucchiaio di miele di acacia,
120 g. di succo di limone,
un uovo,
gli aghi di un rametto di rosmarino,
un cucchiaio di olio extravergine di oliva, più un po’
8 g. di lievito istantaneo,
un pizzico di sale.

Setacciate la farina con il sale e il lievito, tritate le noci a coltello e aggiungetele, insieme ai semi (tenetene da parte una manciatina di papavero e sesamo da spolverizzare sulle tortine), alla farina. Unite il miele, l’uovo, l’olio extravergine, il succo di limone, gli aghi tritati a coltello di rosmarino e amalgamate tutti gli ingredienti.
Ponete la pastella in uno stampo da muffin, spolverizzate con i restanti semi e cuocete, in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti e a 170° per 10.
Sformate e servite le tortine tiepide.

Tortine con miele, rosmarino e noci 2

Print Friendly, PDF & Email

Only registered users can comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *